June 15, 2021

Ukraine Breaking News

Ukraine Breaking News | The Latest News In Ukraine

Dopo l’intervento russo, la UEFA vieta “Gloria agli eroi”, il grido di battaglia dell’Ucraina per l’indipendenza, come “politico” Euromaidan Press

Dopo l'intervento russo, la UEFA vieta "Gloria agli eroi", il grido di battaglia dell'Ucraina per l'indipendenza, come "politico" Euromaidan Press




Il presidente dell’Associazione ucraina di calcio Andrii Pavelko regala al presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy una maglietta della divisa della squadra UEFA delle squadre ucraine firmata dai membri della squadra. Foto: pagina facebook di Andrii Pavelkoko

2021/06/11 – 05:31 •

Internazionale








Articolo di: Yulia Rudenko e Alya Shandra

A seguito delle lamentele dell’Unione calcistica russa, la UEFA ha chiesto all’Ucraina di rimuovere parte di uno slogan nazionale raffigurato all’interno del colletto della divisa in vista del Campionato europeo di calcio UEFA Euro 2020 che inizierà l’11 giugno.

Nonostante l’approvazione dello slogan bipartito “Gloria all’Ucraina – gloria agli eroi” nel dicembre 2020, in seguito all’intervento della Russia, la UEFA ha deciso che mentre la prima parte dello slogan è “di significato nazionale generale”, la seconda è “chiaramente politica in natura, avente un significato storico e militaristico”.

Lo slogan non è l’unico elemento dell’uniforme della squadra ucraina contro cui la Russia ha contestato: l’Ucraina aveva suscitato la furia della Russia con un profilo dei confini internazionalmente riconosciuti del loro paese, la cui penisola di Crimea è occupata dalla Russia dal 2014.

La UEFA ha respinto questa affermazione, riferendosi a una risoluzione delle Nazioni Unite che respinge l’occupazione russa, ma ha vietato metà dello slogan, usato come saluto ufficiale nell’esercito ucraino, come “politico”.

Non c’è dubbio che per la Russia, la secolare lotta dell’Ucraina per l’indipendenza dalla sua sfera di influenza sia “politica”. Tuttavia, è sorprendente che la UEFA sia caduta in questa nozione imperialista, così come l’affermazione che una parte dello slogan è accettabile mentre l’altra è “chiaramente politica”: entrambe sono un grido di battaglia contro il dominio russo, che è in corso oggi.

Origini dello slogan

Il 6 giugno, il presidente dell’Associazione ucraina di calcio Andrii Pavelko ha presentato la nuova divisa della squadra di calcio ucraina. Ritrae una mappa dell’Ucraina con tutte le parti del suo territorio integrale, inclusa la Crimea occupata dai russi. Raffigura anche lo slogan “Gloria all’Ucraina – Gloria agli eroi” (“Slava Ukrayini – Heroiam Slava” in ucraino).

La mappa e lo stemma dell’Ucraina sulla tenuta UEFA della squadra ucraina. Foto: pagina facebook di Andrii Pavelkoko

La nascita dello slogan risale alla guerra d’indipendenza ucraina 1917-1921. Si crede che sia stato utilizzato nel Black Zaporozhtsi Cavalry Regiment, un’unità armata della Repubblica popolare ucraina (UNR). All’epoca, i soldati ucraini si salutavano con “Gloria all’Ucraina!” e la risposta sarebbe “Gloria ai cosacchi!”, riferendosi allo stato cosacco che nei secoli XV-XVII ha combattuto contro la dominazione polacca ed è considerato uno dei capostipiti della moderna nazione ucraina.

Le parole “Gloria all’Ucraina” sembrano derivare dall’inno ufficiale dell’Ucraina, “La gloria e la libertà dell’Ucraina non sono ancora perite”.

Originato da un poema del 1863 scritto dal poeta Pavlo Chubynskyi per incarnare i sogni dell’indipendenza nazionale dell’Ucraina, in seguito è salito alla ribalta come uno degli inni ufficiali dell’UNR e di sua sorella ZUNR, la Repubblica popolare ucraina occidentale, nelle lotte per l’indipendenza alla fine fallite di 1917-1920. Dopo che l’Ucraina ha ottenuto l’indipendenza in seguito al crollo dell’URSS, la poesia di Chubynskyi è stata approvata come inno nazionale del paese nel 1992.

È interessante notare che durante il periodo etmanato di Hetman Pavlo Skoropadsky nel 1918, fu usato un saluto abbastanza simile. Diceva “Gloria all’Ucraina! Gloria all’Hetman! ”

Una breve storia del saluto ucraino “Slava Ukrayini!”

Nel complesso, la seconda parte dello slogan ha visto molte varianti:

  • Gloria a tutte le nazioni!
  • Viva la Russia democratica.
  • Gloria al Consiglio Centrale, Gloria al Comitato Generale!
  • Gloria alla Rada centrale ucraina!
  • Gloria alla flotta ucraina del Mar Nero!
  • Viva l’Ucraina libera!
  • Gloria ai cosacchi! Gloria ai galiziani! Gloria del Direttorio!
  • Gloria ai fucilieri Sich!
  • Gloria all’eterno!
  • Io servo la nazione ucraina.
  • Gloria all’Ucraina!
  • Gloria a Petliura!
  • Gloria ai cosacchi!
  • Gloria al Capo!
  • Gloria ai suoi eroi!

Gli insorti ucraini di Kholodny Yar, che combatterono contro l’Armata Rossa nel 1918-1923, cantarono “Gloria all’Ucraina!”.

Si ritiene che la risposta “Gloria agli eroi” sia stata ufficialmente istituita nel 1941 dai membri dell’Organizzazione dei nazionalisti ucraini (OUN) e dell’Esercito degli insorti ucraini (UPA). Questa organizzazione, dopo un breve periodo di collaborazione con i nazisti nella speranza che avrebbero aiutato le lotte per l’indipendenza dell’Ucraina, ha continuato a combattere per un’Ucraina indipendente sia contro i nazisti che contro l’URSS.

Simbolo di questa duplice lotta è l’incarcerazione del leader dell’OUN Stepan Bandera nel campo di concentramento di Sachsenhausen e l’assassinio da parte di agenti del KGB a Monaco nel 1959.

Mentre l’OUN-UPA ha la sua parte di controversie inesplorate legate alla Seconda Guerra Mondiale, come i massacri di polacchi a Volyn e la possibile partecipazione di alcuni membri all’Olocausto, queste complessità storiche non dovrebbero oscurare il fatto che ha unito 200.000 persone che hanno combattuto un guerra per l’indipendenza dell’Ucraina contemporaneamente contro due superstati totalitari in lizza per il suo territorio.

Storia dell’OUN-UPA: la controversia Bandera che ha eclissato 200.000 persone che hanno combattuto per l’indipendenza dell’Ucraina

“Gloria all’Ucraina! Gloria agli eroi! ” dicono questi eroi dei cartoni animati dell’UPA

Una nuova vita per “Gloria all’Ucraina”

La prima parte del saluto, “Gloria all’Ucraina!”, è rimasta invariata fino ad oggi. Oggi, l’Ucraina usa “Gloria agli eroi!” come seconda parte del suo slogan nazionale, rendendo omaggio a coloro che hanno dato – e continuano a dare – la vita per la liberazione dell’Ucraina dal dominio straniero, mentre una guerra bollente contro le repubbliche per procura della Russia nel Donbas continua a provocare la morte di militari ucraini su un quotidianamente.

Per gli ucraini di allora e di oggi queste parole significano più di uno slogan nazionale. Erano e sono un’espressione di speranza per un futuro migliore.

Lo slogan “Gloria all’Ucraina – gloria agli eroi” ha guadagnato popolarità nel corso delle proteste del 2013-2014 contro il governo filo-russo di Viktor Yanukovich noto come Euromaidan. Nel 2018, lo slogan è diventato un saluto ufficiale nelle forze armate dell’Ucraina. Anche i diplomatici stranieri pronunciano queste nobili parole per salutare la guardia d’onore durante la loro visita nel Paese.

Lo slogan ha trovato posto sulle magliette dei giocatori della squadra di calcio ucraina. E questo scontentò l’establishment politico russo. Il primo a premere il pulsante del panico è stato il portavoce del ministero degli Esteri russo Mariia Zakharova Oms ha affermato che “la squadra di calcio ucraina sulla sua divisa ha attaccato il territorio dell’Ucraina alla Crimea russa” e ha attaccato lo slogan come un “grido nazista”.

L’accusa di “nazista” è un tropo comune della propaganda russa: da Euromaidan, il Cremlino ha imbrattato la rivolta europeista come un colpo di stato di estrema destra e non ha risparmiato sforzi per dipingere il paese come governato dai nazisti.

Ma i tentativi della Russia di infangare il movimento indipendentista ucraino come nazista vanno più indietro: era l’arma scelta dall’URSS per far sì che l’Ucraina orientale odiasse il movimento di liberazione nazionale, indebolendo così il risveglio nazionale che alla fine ha abbattuto l’impero comunista.

Come la propaganda comunista ha fatto odiare il movimento di liberazione nazionale dell’Ucraina orientale

Ma lo scandalo principale intorno alla nuova divisa ucraina è scaturito non dalla reazione della Russia, ma dalla risposta della UEFA.

La mattina del 7 giugno, è stato riferito che la UEFA ha dato il via libera all’Ucraina per utilizzare la nuova divisa. È stato chiaramente affermato che “La maglietta della squadra nazionale dell’Ucraina (e di tutte le altre squadre) per Euro 2020 è approvata dalla UEFA secondo le regole”.

“Gloria all’Ucraina! Gloria agli eroi! ” sulla divisa UEFA della squadra ucraina. Foto: pagina facebook di Andrii Pavelkoko

La UEFA ha dichiarato che la mappa dell’Ucraina non violava le regole poiché le Nazioni Unite hanno riconosciuto che la Crimea fa parte dell’Ucraina. In risposta al fatto che la UEFA ha permesso ai calciatori ucraini di rappresentare i propri confini territoriali riconosciuti a livello internazionale, la Russia ha dichiarato che si rifiuterà di partecipare al campionato.

Ma subito dopo l’approvazione della divisa, la UEFA ha deciso che parte dello slogan “Gloria agli eroi” dovesse essere cancellato.

Nonostante la precedente approvazione della divisa, il 10 giugno, la UEFA ha rilasciato una dichiarazione secondo cui, a seguito delle preoccupazioni sollevate dall’Unione calcistica russa, la UEFA ha riconfermato la sua posizione sull’uso della mappa con la Crimea, considerando la risoluzione delle Nazioni Unite 68/262, che nel 2014 ha sostenuto le integrità territoriale.

La UEFA ha anche confermato che lo slogan sull’esterno della maglia “Gloria all’Ucraina” è stato approvato nel 2018 e ha ribadito che la UEFA ritiene che ciò sia conforme all’articolo 13 e all’articolo 19 dei regolamenti UEFA sull’equipaggiamento. “Questo slogan da solo può essere considerato una frase generica e non politica di significato nazionale generale e quindi può essere utilizzato sulla maglia della nazionale”, ha affermato.

Tuttavia, la UEFA ha chiesto all’Ucraina di rimuovere “Glory to the Heroes”, scritto sul colletto interno della maglia della divisa della squadra, nonostante abbia convalidato la frase nel dicembre 2020.

“A quel tempo però non si teneva conto del significato creato dall’accostamento dei due slogan. A seguito di ulteriori analisi, questa specifica combinazione dei due slogan è ritenuta di natura chiaramente politica, con significato storico e militaristico. Questo specifico slogan all’interno della maglia deve quindi essere rimosso per l’uso nelle partite delle competizioni UEFA, in conformità con l’articolo 5 dei regolamenti UEFA sull’equipaggiamento, “ ha detto l’Uefa.

La mattina presto del 10 giugno, Andrii Pavlenko è volato a Roma per negoziare con la UEFA la possibilità per l’Ucraina di mantenere lo slogan sulla divisa. Ha scritto sulla sua pagina Facebook:

“Nella sua lettera, la UEFA afferma che il design della nostra divisa era stato precedentemente concordato lettera per lettera e includeva lo slogan ‘Gloria all’Ucraina – Gloria agli eroi’. Questo slogan è stato a lungo un tradizionale saluto per i nostri tifosi in tutti gli stadi e in tutte le partite della nazionale ucraina. È il calcio ed è per questo che è stato approvato dalla UEFA. Lo ha dimostrato pochi giorni fa un commento ufficiale della UEFA per quanto riguarda il nuovo design della divisa della nostra squadra. La UEFA ha sempre rispettato i principi dello sport internazionale e aderito alle regole utilizzate dai più alti organismi calcistici. Questa volta è stato così e sarà così anche in futuro”.

Mentre Andrii Pavlenko è impegnato in sforzi diplomatici per affermare il diritto dell’Ucraina di usare il suo slogan nazionale sulle magliette dei suoi calciatori, gli ucraini consapevoli e i nostri amici stranieri si uniscono a un flashmob sulle pagine della UEFA.


Nel frattempo, la popolarità dell’uniforme è esplosa tra gli ucraini e non solo: l’ambasciata statunitense in Ucraina ha espresso il suo sostegno all’uniforme con un servizio fotografico del personale che indossa le magliette vietate:

Leggi anche:

L’Ucraina ha bisogno di giornalismo indipendente. E abbiamo bisogno di te.
Unisciti alla nostra community su Patreon e aiutaci a connettere meglio l’Ucraina al mondo. Utilizzeremo il tuo contributo per attirare nuovi autori, aggiornare il nostro sito Web e ottimizzarne la SEO. E ancora, la Fondazione Internazionale del Rinascimento raddoppierà i soldi che i nostri mecenati raccoglieranno entro il 14 giugno – così il tuo contributo e il tuo impatto saranno moltiplicati! Per appena il costo di una tazza di caffè al mese, puoi aiutare a costruire ponti tra l’Ucraina e il resto del mondo, oltre a diventare un co-creatore e votare per gli argomenti che dovremmo trattare in seguito. Diventa un capo o vedere altri modi per supporto.
Diventa un mecenate!

Tag: calcio, OUN e UPA, UEFA


[

free fortnite skins
free fortnite skins
among us mod menu
among us mod menu
among us mod menu
clash of clans hack
clash of clans hack
free coin master spins
free coin master spins
free coin master spins
free coin master spins
free v bucks
free fortnite skins
free v bucks
free v bucks
free fire hack
free fortnite skins
free fortnite skins
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free robux
free tiktok followers
free tiktok followers
free v bucks
free v bucks
free v bucks
free v bucks
free v bucks
free fire hack
free robux
pokemon go hack
free fortnite skins
free robux
free v bucks
onlyfans hack
onlyfans hack
onlyfans hack
free robux
free robux
snapchat premium accounts
free v bucks
free robux
fortnite free skins generator
fortnite free skins
among us mod menu
among us hack
among us always imposter
fortnite free skins generator
fortnite free skins
among us mod menu
among us hack
among us always imposter
among us hack
among us always imposter
among us hack
among us always imposter
among us hack
among us always imposter
clash of clans generator
clash of clans free gems
clash of clans generator
clash of clans free gems
coin master free spins
coin master free spins generator
coin master free spins
coin master free spins generator
coin master free spins
coin master free spins generator
coin master free spins
coin master free spins generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
fortnite free skins generator
fortnite free skins
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free fire free diamonds
free fire hack
free fire free diamonds
fortnite free skins generator
fortnite free skins
fortnite free skins generator
fortnite free skins
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
tiktok followers generator
free tiktok likes generator
tiktok followers generator
free tiktok likes generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
clash royale hack
clash royale free gems
clash royale generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free fire free diamonds
free fire hack
free fire free diamonds
free robux generator
robux for free
pokemon go spoofer
pokemon go spoofing
fortnite free skins generator
fortnite free skins
free robux generator
robux for free
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
onlyfans free account
onlyfans generator
onlyfans free account
onlyfans generator
onlyfans free account
onlyfans generator
free robux generator
robux for free
free robux generator
robux for free
snapchat hack
snapchat generator
free v bucks generator
free v bucks
free v bucks generator
free robux generator
robux for free

]